A NATALE PUOI…

A volte, quando considero quali enormi conseguenze derivano dalle piccole cose, sono tentato di pensare che non esistano piccole cose“. (Bruce Barton)

Poco fa è arrivato il corriere. Non era nessun regalo di Natale dell’ultimo minuto, almeno, non uno che io avessi comprato per qualcuno. Ha scaricato dal furgone un panettone spedito direttamente dal mio datore di lavoro.

Dal momento che il mio ufficio e fuori regione e che, quindi, non sarei rientrata dallo smart working solo per ritirare il mio panettone natalizio, il mio capo ha pensato bene di spedirmelo a casa.

Nemmeno 4 mesi che lavoro in questa azienda, 4 le volte totali che ho parlato con il mio capo (colloqui esclusi) e questo tizio – quasi extraterrestre – si prende la briga di mandarmi a casa il panettone con il corriere.

Non so voi, ma io mi sono quasi commossa.

2 pensieri riguardo “A NATALE PUOI…

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...